Giovanni Battista Piamarta

Giovanni Battista Piamarta nasce a Brescia il 26 novembre 1841 da una famiglia povera ed è una delle personalità di rilievo della seconda metà dell'Ottocento. Orfano di madre a 9 anni, cresce vivacissimo nei vicoli dei rioni popolari della città, trovando un sostegno educativo nel nonno materno e nell'oratorio che affinano la sua sensibilità e la sua straordinaria generosità; la sua adolescenza fu difficile e grazie al parroco di Vallio Terme (Bs) poté entrare nel seminario diocesano

Ordinato sacerdote il 24 dicembre 1865, inizia il suo ministero sacerdotale a Carzago Riviera , Bedizzole ; è nominato, poi, direttore della parrocchia di Sant'Alessandro in città e in seguito parroco di Pavone del Mella . Le prime esperienze oratoriane sono per lui una preziosa possibilità di conoscere da vicino la gioventù alle prese con il duro mondo delle fabbriche della nascente industria bresciana. Nei 13 anni di fecondo apostolato coglie risultati ammirabili ed il rispetto dei suoi ragazzi. (fonte: Wikipedia)
Loading....