Javier Zanetti

Ha iniziato la sua carriera in Argentina, prima al Talleres e poi al. Nel 1995 si è trasferito all'Inter, squadra di cui è stato capitano dal 2001 al 2014, anno in cui ha concluso l'attività agonistica

Con 1114 partite ufficiali disputate, è quinto nella classifica dei calciatori con almeno 1000 presenze in carriera . È inoltre lo straniero con più presenze in Serie A , 615 (137 consecutive) più 3 spareggi, e il quarto giocatore in assoluto per partite disputate nella suddetta competizione, alle spalle di Gianluigi Buffon , Paolo Maldini e Francesco Totti . È anche il calciatore con più presenze nella storia dell'Inter (858), squadra di cui è il giocatore più vincente, con sedici trofei: cinque scudetti , quattro Coppe Italia , quattro Supercoppe italiane , una Coppa UEFA , una Champions League e una Coppa del mondo per club FIFA . È inoltre il giocatore con più presenze da capitano in Champions League (82). A un anno dal termine della sua carriera, il 4 maggio 2015 l'Inter ha ritirato la sua maglia n. 4. (fonte: Wikipedia)
Loading....