Joanna Cargill

Joanna Cargill, conosciuta anche come Frenzy, è un personaggio dei fumetti creato da Bob Layton (testi) e Keith Pollard (disegni) nel 1986, pubblicato dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione avviene in "X-Factor" (prima serie) n. 3 (maggio 1986)

Mercenaria freelance, Frenzy si unì ad altri tre mutanti (Tower, Stinger e Timeshadow) per formare l'Alliance of Evil al comando di Apocalisse. Dopo il fallimento di Tower nel rapimento del mutante Rusty Collins, Frenzy fu inviata in suo soccorso ed entrò in diretto conflitto con X-Factor, che in più di un'occasione sconfisse l'Alliance, fino al loro ultimo incontro, dove vennero tutti catturati e messi sotto custodia. Inevitabilmente, nella loro ricerca di libertà, l'Alliance entrò in conflitto con le autorità governative tanto che si opposero al "Mutant Registration Act"

In uno degli scontri con i Nuovi Mutanti, Frenzy fu sconfitta da Warpath. In seguito si unì alle Femizon di Superia, un gruppo di amazzoni. Prese anche parte alla battaglia contro Capitan America e Paladino, fu catturata e rinchiusa nella prigione per super-criminali, solo per poi evadere e creare seri problemi ai Vendicatori. (fonte: Wikipedia)
Loading....