La meglio gioventù

"La meglio gioventù" è un film del 2003 , diretto da Marco Tullio Giordana . Racconta trentasette anni di storia italiana , dall'estate del 1966 fino alla primavera del 2003 , attraverso le vicende di una famiglia della piccola borghesia romana

Il titolo della pellicola è ispirato alla omonima raccolta di poesie pubblicata nel 1954 da Pier Paolo Pasolini

" La meglio gioventù" è una saga familiare che si dipana dall' Italia del 1966 a quella del 2003. La pellicola narra la storia di una famiglia di Roma, i Carati, concentrandosi principalmente sulle figure dei due fratelli Matteo ( Alessio Boni ) e Nicola ( Luigi Lo Cascio ). In essa vengono documentate pressoché tutte le fasi della loro vita, dal loro viaggio nel fiore della loro giovinezza, negli anni della contestazione e della controcultura , agli anni della maturità nel 2000 . Fra i temi centrali del film vi sono l'interazione fra la sfera personale e quella politica, l'analisi storica dei periodi considerati ed il tema del bivio (si sottolinea come anche i piccoli eventi della vita possano diventare punti di svolta per scelte più importanti nel futuro, nelle sue certezze ed ucronie). (fonte: Wikipedia)
Loading....