Lithobates catesbeianus

La rana toro anche conosciuta come rana bue ("Lithobates catesbeianus" ( Shaw , 1802 )) è un anfibio anuro della famiglia Ranidae , originario del Nord America

Il nome deriva dal suo particolare gracidio che può ricordare il muggito dei bovini

È uno dei più grossi anfibi, capace di raggiungere i 20 cm di lunghezza (zampe escluse) e 750 g di peso. Le femmine sono più grandi dei maschi

Si presenta molto simile alla rana verde comune. La distinguono la presenza di una membrana timpanica molto grande ed evidente (soprattutto nella femmina, di minori dimensioni nel maschio) che può arrivare a raggiungere le dimensioni dell'occhio, e una struttura corporea decisamente robusta, e l'assenza di pliche dorsolaterali. Ha una bocca ampia che gli permette di mangiare grosse prede. Il corpo ha una colorazione verde-brunastra, che con le basse temperature diventa più scura. Le zampe sono spesso a strisce. (fonte: Wikipedia)
Al Bioparco le giornate: Dai dinosauri al rospo dorato: la causa delle estinzioni Sabato 21 e domenica 22 aprile 2018 Al Bioparco le giornate: Dai dinosauri al rospo dorato: la causa delle estinzioni Sabato 21 e domenica 22 aprile 2018  -  In programma dalle ore 11.00 alle ore 17.00 molteplici attività e laboratori interattivi che si svolgeranno nei 17 ettari del Bioparco, in cui adulti e bambini potranno conoscere da vicino leoni, tigri, elefanti, giraffe, scimpanzé e…
Loading....