Lorenzo Crespi

A 16 anni e mezzo si trasferisce da Messina a Milano, dove inizia prima a fare i lavori più svariati, come cameriere e buttafuori nelle discoteche, e poi finisce con il lavorare come modello per il famoso stilista Giorgio Armani. Nel frattempo muove i primi passi come attore

Durante le riprese di una miniserie in Calabria va in aiuto di una collega aggredita da due camionisti e viene coinvolto in una rissa. Condannato in primo grado a tre mesi, passa agli arresti domiciliari. Presenta appello ed infine la Corte di Appello di Reggio Calabria dichiara l'improcedibilità per mancanza di querela, essendo venuti a cadere i "futili motivi" che avevano portato alla condanna nel procedimento d'ufficio in primo grado

Nel 1995 esordisce nel film "I buchi neri" di Pappi Corsicato: nel cast c'è anche Manuela Arcuri con cui Crespi vive una storia d'amore di un anno

Nel 1996 recita ne "La sindrome di Stendhal", regia di Dario Argento; inoltre interpreta il ruolo di "André de Gomera" nella miniserie tv "Il ritorno di Sandokan", diretta da Enzo G. Castellari. (fonte: Wikipedia)
Loading....