Margherita Hack

Il padre di Margherita, Roberto Hack, era un contabile fiorentino di origini svizzere di religione protestante . La madre, Maria Luisa Poggesi, toscana, era di religione cattolica e diplomata all'Accademia di Belle Arti e miniaturista alla Galleria degli Uffizi

Entrambi i genitori avevano abbandonato la loro religione d'origine per aderire alla Società Teosofica Italiana , per la quale Roberto Hack fu per un certo periodo segretario sotto la presidenza della contessa Gamberini-Cavallini

Margherita Hack, dopo aver compiuto gli studi (senza sostenere gli esami di maturità a causa dello scoppio della seconda guerra mondiale ) presso il Liceo Classico "Galileo" di Firenze , si laureò in fisica nel 1945 con una votazione di 101/110 con una tesi di astrofisica sulle Cefeidi , realizzata sempre a Firenze presso l' osservatorio di Arcetri quando ne era direttore Giorgio Abetti , che per lei restò sempre un modello di scienziato, insegnante e gestore di un centro di ricerca scientifica. (fonte: Wikipedia)
Loading....