Michael Clarke Duncan

Suo padre abbandonò la famiglia quando aveva 6 anni e così Michael è cresciuto con la madre

Con i suoi 196 centimetri di altezza per circa 150 kg di peso, furono molte le squadre di football americano a contenderselo, ma la madre glielo vietò sempre. Il suo sogno era Hollywood , dove arrivò con 20 dollari in tasca rubati, non conoscendo nessuno

La fortuna gli sorrise e conobbe Will Smith , che lo assunse inizialmente come guardia del corpo . In seguito lavorò in un episodio di " Willy, il principe di Bel-Air "

L'attore Bruce Willis suggerì alla produzione l'idea di fare interpretare il ruolo di John Coffey a Duncan dopo avere letto " Il miglio verde " di Stephen King ed avere parlato col regista Frank Darabont . L'interpretazione valse a Duncan una candidatura all' Oscar 2000 come migliore attore non protagonista

Nel 2003 ha recitato nel ruolo del villain Kingpin nel film " Daredevil ". Per interpretare la parte ha dovuto modificare la sua dieta e dedicarsi al powerlifting . Nel giugno 2006 dichiarò di volere calarsi di nuovo nei panni del personaggio, tuttavia rinunciando agli eccessi e mostrando un Kingpin dimagrito a causa dell'attività fisica svolta. Una volta diventato vegetariano è apparso in una campagna PETA del 2008 . (fonte: Wikipedia)
Loading....