Milestones (Miles Davis)

"Milestones" ( Columbia , 1958 ) è la prima e unica prova discografica in studio del sestetto di Miles Davis (il famoso "primo quintetto" con l'aggiunta di Cannonball Adderley). Si tratta anche dell'ultima seduta in studio che vide riunita la sezione ritmica composta da Garland, Jones e Chambers (sia Jones sia Garland abbandonarono la formazione poco tempo dopo la registrazione)
In questo album, Davis inizia a cimentarsi (soprattutto nel brano che dà il titolo all'album) con il tipo di jazz modale che avrebbe poi definitivamente adottato e reso popolare nell'album " Kind of Blue "

"Billy Boy" è suonata solo dal trio (piano, basso batteria). L'assolo di Garland in "Straight, no Chaser" (6) comprende una riarmonizzazione con block chord s (tipica di Garland) di un famoso assolo di Davis sul tema di " Now's the time " di Charlie Parker . In "Sid's Ahead", come leggiamo dall'autobiografia di Miles Davis, fu lo stesso trombettista a suonare il pianoforte perché Red aveva dato di matto mentre Miles cercava di spiegargli qualcosa e aveva mollato. (fonte: Wikipedia)
Loading....