Nervesa della Battaglia

Nervesa della Battaglia () è un comune italiano di abitanti della provincia di Treviso in Veneto

Il toponimo si ricollegherebbe al nome latino "Nerva" o "Nervinius", forse un proprietario dell' epoca romana

La presenza della civiltà romana è attestata dai numerosi reperti: nei pressi dell'abbazia di Sant'Eustachio furono ritrovate una colonna e la sepoltura di un liberto , risalenti al I secolo d.C. Si ipotizza che sul luogo sorgesse un fortilizio, mentre il territorio sottostante era coinvolto nella centuriazione di Treviso

"Nervisia" viene documentata per la prima volta in una bolla imperiale del 954 , nella quale Ottone III donava il territorio ai conti di Treviso, i Collalto . La storia di Nervesa rimarrà a lungo legata a questa famiglia, che avevano sede nei vicini castelli di Collalto e San Salvatore , presso Susegana

Furono proprio alcuni rappresentanti della casata a fondare, nell' XI secolo , l' abbazia di Sant'Eustachio e, più tardi, la certosa del Montello . La prima va ricordata come notevole centro di cultura che ha ospitato diverse personalità quale Giovanni della Casa , che qui compose il suo " Galateo ". (fonte: Wikipedia)
Loading....