Nicola Pozzi

Caratteristiche tecniche
Classica punta centrale dall'ottimo fiuto del gol e dal gran senso della posizione, spesso è stato un uomo squadra

La sua prima squadra da professionista è il Cesena , che lo preleva dall'A.S.D. Savignanese di Savignano sul Rubicone (FC), società dilettantistica nel cui settore giovanile inizia la propria attività calcistica fino alla categoria "Giovanissimi". A Cesena, nella stagione 2002-2003 esordisce in Serie C1 a 16 anni. L' anno seguente , sempre in terza serie, ottiene più spazio e totalizza 17 presenze realizzando 4 gol. Viene notato dal Milan , che lo acquista nel gennaio 2004 per 2,5 milioni di euro. Nell'estate seguente il Milan lo cede in prestito al Napoli , sempre in C1, dove gioca solamente tre partite con un gol contro il Lanciano a causa di un infortunio. Nel gennaio 2005 passa al Pescara , questa volta in Serie B , collezionando 4 presenze a causa di nuove ricadute dei precedenti infortuni che lo obbligano a un intervento chirurgico. (fonte: Wikipedia)
Loading....