Nunzio Galantino

Nasce a Cerignola ( diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano e provincia di Foggia ) il 16 agosto 1948

Dopo aver frequentato il seminario diocesano di Ascoli Satriano compie gli studi del ciclo istituzionale presso il seminario regionale di Benevento , conseguendovi il baccalaureato in Teologia nel 1972 . Prosegue gli studi presso l' Università di Bari conseguendo nel 1974 la laurea in Filosofia , con una tesi intitolata "L'antropologia di Bonhoeffer come premessa al suo impegno politico". Nel 1975 ottiene l'abilitazione all'insegnamento di filosofia e scienze umane per scuole medie superiori dello Stato, insegnandovi dal 1978 al 1985, storia e storia della filosofia. Nel 1981 ottiene il dottorato in Teologia Dogmatica presso la Facoltà Teologica dell' Italia Meridionale di Napoli , Sezione San Luigi

Presso la stessa Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale è professore invitato (1978-1979) e incaricato (1981-1982); ottiene, quindi, nel 1985, il dottorato in teologia con una tesi intitolata "La storicità come fedeltà alla terra in Dietrich Bonhoeffer." Diventa poi professore aggiunto (1988-1989), associato (1991-1992), straordinario (1995-1996) e infine ordinario dal 2002 fino al 2012 quando diventa professore emerito. (fonte: Wikipedia)
Loading....