Palma di Montechiaro

Palma di Montechiaro è un comune italiano di abitanti della provincia di Agrigento in Sicilia

Palma di Montechiaro sorge su una collina sulla fascia litoranea, poco distante dal capoluogo Agrigento . Il ritrovamento di reperti archeologici risalenti al II millennio a.C. e la presenza di numerose tombe sicane dimostrano che in questo territorio, fin da tempi remoti, vi furono insediamenti umani i cui abitanti erano dediti all'agricoltura e alla pastorizia

Nel XII secolo a.C., e i rodio- cretesi che popolavano la fascia costiera tra Gela e Palma, a scopo difensivo, fortificarono i siti di Castellazzo e Piano del Vento, punti strategici dai quali è visibile tutta la costa

L'" Itinerarium Antonini " indica l'esistenza di una "statio", denominata " Daedalium ", sita tra Agrigento e Finziade : la stazione è stata localizzata in contrada Castellazzo, a Palma di Montechiaro

Il primo atto della storia di Palma (solo nel 1865 la città si chiamerà Palma di Montechiaro) è la costruzione del castello Chiaramontano ( 1353 ), che si staglia lungo la costa a metà strada tra Punta Bianca e la foce del fiume Palma, ad opera di Federico Prefoglio che di lì a poco passò ai Chiaramonte, da cui prese il nome. (fonte: Wikipedia)
Loading....