Paolo Oss Mazzurana

È stato podestà di Trento la prima volta fra il 1872 e il 1873 , e in seguito per tre volte consecutive dal 1884 al 1895 , anno della morte. Fu un periodo di "risorgimento economico" e l'importanza del podestà fu tale da far chiamare quel periodo l'"età di Paolo Oss Mazzurana". Politicamente è stato un liberale progressista , ma fu anche attento alla questione operaia e non contrario all'intervento pubblico nell'economia. Fu a capo di quello che Vittorio de Riccabona (che anche ne faceva parte) definì "partito economico". Fra i suoi obiettivi principali vi fu quello di favorire la crescita economica della città, creando le infrastrutture come la centrale idroelettrica e le tramvie (rese possibili dalla prima), ma anche finanziando l' istruzione pubblica . Fu nominato cavaliere dell' Ordine della Corona Ferrea dall' Imperatore d'Austria Francesco Giuseppe

Famiglia e educazione
Paolo Giacomo Giovanni Hoss (la forma Oss comincerà a essere usata in seguito) nasce a Trento il 3 aprile 1833 da Maria Elisabetta Franceschini ( 1789 - 1891 ), di famiglia benestante, e, ufficialmente, da Paolo Hoss, un semplice operaio . È stato però ipotizzato che il padre naturale fosse in realtà Felice Mazzurana (su cui vedi "infra"). Il padre Paolo comunque ha un ruolo marginale nell'educazione del figlio, della quale invece si occupa la madre. Dopo aver frequentato le scuole elementari e le scuole Reali inferiori (simili alle scuole tecnico-scientifiche di oggi) a Trento studia tre anni in Alto Adige , a Merano e Bolzano , per imparare il tedesco . (fonte: Wikipedia)
Comunicato stampa di Transdolomites sulla interrogazione relativa al collegamento ferroviario tra la città di Trento con le valli di Cembra, Fiemme e Fassa.  -  Giovedì 8 marzo il Consiglio comunale di Trento sarà chiamato a trattare l’interrogazione relativa al collegamento ferroviario tra la città di Trento con le valli di Cembra, Fiemme e Fassa. …
Loading....