Paul King

Dopo essersi laurea to alla Coventry Drama School, Paul considera per un po' l'idea di entrare nella polizia delle West Midlands, per poi finire nella band rock / ska The Reluctant Stereotypes, di cui faceva parte anche il produttore discografico Paul Sampson . Il gruppo pubblica un album e tre singoli , all'inizio degli anni ottanta , sulla scia del sottogenere new wave dello ska detto 2 Tone , tipico della scena musicale di Coventry

Dopo lo scioglimento della band The Reluctant Stereotypes, il cantante forma The Raw Screens che, dopo una lunga gavetta, servita a perfezionare la propria forma d'arte e il proprio stile (definiti da Paul e dal manager Perry Haines come «multi-tone», in opposizione al più noto « two-tone », sottogenere new wave dello ska ), vengono rilanciati, nel 1983 , con il solo cognome di Paul, come King

Come cantante dei King, Paul era famoso per il suo particolare taglio di capelli (detto, in inglese , «cockatoo») e i tipici anfibi Dr. Martens , verniciati con spray colorato - un "look" che è stato descritto "come quello del personaggio del film "Chitty Chitty Bang Bang". Ma cavolo se piaceva alle ragazze!". Questo "look" vincente, già in parte modificato (con l'aggiunta di spiazzanti elementi New romantic , quali, per esempio, le giacche o i completi eleganti) durante la promozione del secondo album del gruppo, nel 1985 - 1986 , verrà definitivamente abbandonato nel lavoro solista, dal 1987 in poi, con esiti non molto fortunati, almeno dal punto di vista strettamente musicale (per l'occasione, Paul si taglierà anche i capelli). (fonte: Wikipedia)
Al Cinema Tiberio di Rimini gli appuntamenti di Junior Cinema con Paddington 2 di Paul King  -  Al Cinema Tiberio di Rimini un ricco programma cinematografico per le festività natalizie. Il Cinema Tiberio di Rimini (via San Giuliano, 16) rinnovato nelle sedute, negli arredi e nell’impianto di illuminazione, con la qualità della proiezione in…
Loading....