Porto Maurizio

Porto Maurizio ("Portu Muȓìsiu" in ligure , anche più familiarmente, "U Portu") è, assieme a Oneglia (da cui è divisa dal torrente Impero), una delle due parti principali in cui è divisa la città di Imperia . Prima di essere accorpata a Oneglia in un'unica entità comunale è stata fino al 1923 un comune autonomo, nonché capoluogo dell'allora provincia di Porto Maurizio

Ha dato i natali al Premio Nobel per la Chimica Giulio Natta e le origini al Premio Nobel per la Medicina Renato Dulbecco

Di probabili origini romane, Porto Maurizio fu nel Medioevo un Comune autonomo, anche se legato da stretti patti di alleanza e dipendenza alla vicina e potente Repubblica di Genova , noto in tutto il Mediterraneo per la produzione ma soprattutto il commercio dell' olio di oliva . Dopo il periodo napoleonico fu annesso al Piemonte e poi confluì nel Regno d'Italia

Nel 1923 si fuse con Oneglia e altri centri minori nel nuovo comune di Imperia . (fonte: Wikipedia)
Leucotea Project annuncia l’uscita del romanzo di Federico Amoretti “Fumo di Londra” Leucotea Project annuncia l’uscita del romanzo di Federico Amoretti “Fumo di Londra”  -  Marcello, musicista rock, appassionato di jazz, amante del classico assiste nel Duomo di Porto Maurizio all’esecuzione del Dies Irae di Mozart ma pare sia anche la sua, l’esecuzione. Qualcuno gli spara in testa. Marcello si trovava a Londra con una band imperiese…
Loading....