Prayuth Chan-ocha

Comandante in capo del Reale Esercito Thailandese dall'ottobre del 2010 , ha guidato il colpo di Stato militare del 22 maggio 2014 che ha deposto il governo "ad interim" di Niwatthamrong Boonsongpaisan . Due giorni prima aveva assunto il comando del Consiglio nazionale per la pace e per l'ordine , la giunta militare che ha preso in mano il Paese dopo il colpo di Stato. Il 23 maggio si è auto-proclamato primo ministro " ad interim " della Thailandia e il 21 agosto 2014 è stato eletto primo ministro dal nuovo parlamento nominato dalla giunta e composto principalmente da militari

Prayuth compì gli studi militari nella Scuola preparatoria per le accademie delle forze armate e in altri due " college " dell'esercito; frequentò quindi due corsi per ufficiali di fanteria e si iscrisse poi a Bangkok al corso di laurea in Scienze alla Regia Accademia Militare Chulachomklao. Dopo la laurea fu trasferito al 21º Reggimento di fanteria delle Guardie della regina. Nel 2002 fu nominato vice-comandante generale della 2ª Divisione di Fanteria, diventandone comandante generale l'anno successivo. Nel 2005, Prayuth ebbe il grado di vice comandante generale della 1ª Area dell'esercito, di cui faceva parte la 2ª Divisione di Fanteria, per poi diventarne il comandante generale l'anno dopo. (fonte: Wikipedia)
Loading....