Santa Maria Capua Vetere

Santa Maria Capua Vetere ("Capua" in latino, "Santa Maria 'e Capua" in napoletano , anche abbreviata come Santa Maria C. V. o S. Maria C.V.) è un comune italiano di abitanti della provincia di Caserta , in Campania

Il comune di Santa Maria Capua Vetere sorge esattamente sulle rovine dell' antica Capua , come attestato dai numerosi monumenti dell'epoca romana – su tutti, l' anfiteatro campano , secondo per grandezza solo al Colosseo – nonché dall'etimologia dell'odierno toponimo. Dopo gli antichi fasti, la città mutò in un borgo contadino e divenne frazione dell'odierna Capua con il nome di Villa Santa Maria Maggiore ("Villa Sanctae Mariae Maioris)". Nel 1806 , la frazione fu eretta a Comune e denominata Santa Maria Maggiore. Fu solo con l' unità d'Italia , nel 1862 che la città assunse il nome attuale

È riparata dal monte Tifata e si trova a poca distanza da una grande ansa del fiume Volturno . Il territorio è particolarmente fertile tanto che i Romani lo consideravano " felix ". Nel tempo alle attività agricole si sono affiancate molte industrie (ora in gran parte dismesse). Oltre al tribunale e ad altre istituzioni territoriali, vi sono presenti facoltà universitarie e attività commerciali. (fonte: Wikipedia)
Botulino nel barattolo di zucca sott'olio: 24enne gravissima

Botulino nel barattolo di zucca sott'olio: 24enne gravissima

E' arrivata al pronto soccorso in condizioni critiche, probabilmente a causa del botulino. Una ragazza di 24 anni di Santa Maria Capua Vetere è arrivata in ospedale con i sintomi tipici dell'intossicazione da botulino, presente probabilmente in un barattolo di zucca sott'olio prodotto in casa... (Ottopagine - 12/11/2017) Leggi | Commenta
Loading....