Scoppito

Scoppito ("Scuppìtu" in dialetto sabino ) è un comune italiano di 3.286 abitanti della provincia dell'Aquila in Abruzzo . Fa parte della comunità montana Amiternina

Scoppito è un comune dell'entroterra appenninico abruzzese il cui territorio comunale si sviluppa nella parte più occidentale della conca aquilana sovrastato dal gruppo montuoso di Monte Calvo (1.898 metri s.l.m. ). Confina per un terzo con il Lazio e per la restante parte con i comuni limitrofi di L'Aquila ( Sassa e Preturo ) e Tornimparte

Il territorio comunale può vantare un'invidiabile posizione strategica considerata la vicinanza alla città dell' Aquila . È costituito da 13 frazioni, quasi tutte di piccola dimensione dal punto di vista demografico, ad eccezione del centro abitato di Scoppito che rappresenta il nucleo principale di maggiore interesse dell'intera area. Il territorio pedemontano è abbastanza agevole (altitudine minima 670 m s.l.m. ) ed ha permesso l'insediamento di numerose piccole e medie imprese e aziende nei pressi della statale 17, fino alla multinazionale Sanofi-Aventis appartenente al polo farmaceutico della Conca Aquilana. (fonte: Wikipedia)
Loading....