Sovramonte

Sovramonte ("Soramont" in veneto ) è un comune sparso italiano di abitanti della provincia di Belluno in Veneto . Fino al 1881 si chiamava Servo, nome che è stato mantenuto dalla frazione capoluogo

Fa parte dell' Unione Montana Feltrina e del Parco nazionale delle Dolomiti Bellunesi

Il comune di Sovramonte appartiene alla rete antropica delle sue sette frazioni (Servo, Salzen, Moline, Sorriva, Zorzoi, Aune e Faller), allocate sull'omonimo altopiano o sulle falde di esso, e a quella fisica delle Alpi Feltrine , in quella loro parte specifica che sono le appendici meridionali del monte Vallazza. Di questo sottosistema risultano particolarmente importanti i seguenti fattori: l'ambiente naturale e antropico; gli aspetti toponomastici, storici ed archeologici; l'ideologia esistenziale di una microcomunità che, non superando mai i 4000 abitanti, ha espresso una decina di chiese con relativi svettanti campanili ed un numero impressionante di capitelli, edicole e luoghi sacralizzati, conservando in pieno XX secolo una concezione premoderna dell'esistenza, con aspetti del tutto originali. E poi: la personalità di base degli abitanti; i caratteri essenziali dell'ideologia del villaggio, con riguardo particolare alle dimensioni della vita, della morte, dell'amore e del potere; il ruolo e la funzione della pieve e della comunità civile, variamente studiati dalla storiografia feltrina contemporanea. I primi documenti di natura geografica risalgono al Settecento ed ai primi dell' Ottocento , mentre quelli che testimoniano un interesse ed una percezione socio-ambientale per Sovramonte, chiamato ancora Sopramonte, risalgono alla seconda metà dell'Ottocento e risentono dei luoghi comuni propri dell'ideologia romantica. (fonte: Wikipedia)
Loading....