Terra rossa

In geologia si definiscono terre rosse alcuni suoli residuali, con presenza accentuata di frazione argillosa e calcare a

La terra rossa indica anche alcune varietà terrose di ossidi di ferro (in particolare ematite , limonite e goethite ) estratte dai suddetti terreni ed usate come pigmenti coloranti ( ocre , terra di Siena , terra d'ombra )

I composti del ferro presenti nel suolo possono esistere in varie forme che mutano a seconda delle condizioni ambientali, in particolare della presenza di acqua (in forma ossidata, di colore rosso, o in forma ossi-idrata, di colore giallino)

Le terre rosse si trovano tipicamente in regioni con clima mediterraneo

Fra le aree più note e sfruttate per l'estrazione dei pigmenti ocra sin dai tempi preistorici vi sono Cipro , e Roussillon in Francia

In Italia vi sono numerose zone con presenza di terre rosse, come ad esempio l'altopiano carsico . (fonte: Wikipedia)
Loading....