Tevere

Il Tevere (chiamato anticamente prima "Albula", poi "Thybris" ed infine "Tiberis") è il principale fiume dell'Italia centrale e peninsulare; con di corso è il terzo fiume italiano per lunghezza (dopo il Po e l'Adige). Secondo solo al Po per ampiezza del bacino idrografico con quasi /s di portata media annua alla foce è anche il terzo corso d'acqua nazionale (dopo il Po e il Ticino) per volume di trasporto. Inoltre è il 1º fiume appenninico per lunghezza e portata

L'antico idronimo del fiume era "Albula", per la tradizione in riferimento al colore chiaro delle sue acque bionde

Un altro antico nome del Tevere è stato "Rumon", di origine etrusca, da molti collegato al nome di Roma

Il nome attuale deriverebbe secondo la tradizione dal re latino Tiberino Silvio, che vi si sarebbe annegato. Secondo Virgilio invece, già gli etruschi lo chiamavano "Thybris."
La sorgente del fiume Tevere si trova sulle pendici del Monte Fumaiolo a s.l.m., sul lato che volge verso la Toscana, vicino alle Balze, frazione del comune di Verghereto (in Provincia di Forlì-Cesena). (fonte: Wikipedia)
Loading....