Tropea

Tropea ("Tropaea" in latino e "Τράπεια" in greco antico , "Trupìa" in calabrese ) è una cittadina calabrese di antiche origini di abitanti della provincia di Vibo Valentia

La sua morfologia è particolare; si divide infatti in due parti: la parte superiore, dove si trova la maggior parte della popolazione e dove si svolge la vita quotidiana del paese, e una parte inferiore (chiamata "Marina"), che si trova a ridosso del mare e del porto di Tropea. Tra le altre zone periferiche, vi sono la località "Carmine" e la località "Campo" (divisa a sua volta in "Campo di sopra", che è prevalentemente occupato da orti e campagne con qualche zona residenziale, e "Campo di Sotto", dove hanno sede la locale caserma del Comando dei Carabinieri, l'Ospedale Civile e l'indirizzo Alberghiero e per la Ristorazione dell'IS Tropea)

La città, nella parte superiore, si presenta costruita su una roccia a picco sul mare, ad un'altezza s.l.m. che varia tra circa 50 metri nel punto più basso e 61 metri nel punto più alto. L'abitato storico era un tempo cinto di mura e incastellato su di un lato; vi si poteva accedere solo attraverso delle porte provviste di sistemi di difesa. (fonte: Wikipedia)
All'Hotel Capo d'Africa Capodanno con vista sui tetti di Roma All'Hotel Capo d'Africa Capodanno con vista sui tetti di Roma  -  Il Colosseo da un lato e la Basilica dei Santi Quattro Coronati dall'altro, che sembra poter toccare con un dito: è questo lo spettacolo che offrono le terrazze dell'Hotel Capo d'Africa, affacciate sui tetti di Roma, dove si preparano i festeggiamenti per l'ultimo dell'anno. Qui, a…
Da Made in Sud a San Remo Cafè, intervista a Roxy Da Made in Sud a San Remo Cafè, intervista a Roxy  -  “Ci vediamo all’improvviso”. Rossana Colace, in arte Roxy, non l’avrebbe mai immaginato: dai banchi di un liceo di Tropea al grande palcoscenico comico. Lei, giovane e bella, di strada ne ha già fatta parecchia, come così di gavetta, e oggi con il suo personaggio affascinante e simpatico fa ridere…
Loading....