Università Commerciale Luigi Bocconi

L'Università commerciale Luigi Bocconi, meglio nota come Università Bocconi o UniBocconi, è un ateneo privato di Milano , fondata nel 1902 e specializzata nell'insegnamento delle scienze economiche e sociali, giuridiche e manageriali.. Oltre all'università, il campus comprende la "Scuola di Direzione Aziendale" SDA

L'ateneo venne fondato da Ferdinando Bocconi , proprietario dei magazzini Bocconi (i quali vennero poi venduti a due delle famiglie più abbienti di Milano che crearono La Rinascente ). Ferdinando Bocconi faceva parte di una élite culturale milanese convinta che un vero e solido progresso economico si sarebbe potuto realizzare solo mediante una riqualificazione del capitale-lavoro, congiuntamente ad un affinamento culturale e professionale dell'imprenditore

La scomparsa del figlio Luigi nel corso della battaglia di Adua , instillò in Ferdinando l'idea di rendere immortale la sua memoria, a cui intitolò l'università, e affrettò la realizzazione di programmi verso i quali da tempo si stava indirizzando la città. L'idea di Ferdinando Bocconi di creare una Scuola Superiore di Commercio da aggregarsi al Politecnico di Milano veniva a soddisfare una duplice esigenza: quella di dotare gli ingegneri di una solida base commerciale e quella di promuovere socialmente i ragionieri attraverso un diploma universitario. Il modello ispiratore del corso di studi immaginato da Ernesto De Angeli era quello della École Supérieure di Anversa . Bocconi come rettore e presidente chiamò il segretario generale della camera di commercio di Milano Leopoldo Sabbatini . (fonte: Wikipedia)
Loading....