Valter Bonacina

Nel 1999 si trasferisce al Monza e, dopo un paio d'anni, al Rodengo Saiano , con cui termina la carriera di calciatore

A rimarcare il legame con i colori nerazzurri della squadra di Bergamo, durante l'ultima partita di campionato di serie A 2011-2012 Atalanta-Lazio, i tifosi della curva Nord dell'Atalanta inseriscono il suo nome all'interno di una spettacolare coreografia che raffigura le bandiere dei sette capitani storici della storia del club orobico

Intraprende la nuova esperienza di allenatore cominciando ad allenare nel settore giovanile dell' Atalanta , per poi diventare l'allenatore in seconda della stessa società nel 2003-2004, alle spalle di Andrea Mandorlini e, nelle stagioni successive, di Delio Rossi e Stefano Colantuono

Nelle stagioni 2007-2008 e 2008-2009 Bonacina allena, sempre all'Atalanta, la squadra giovanile degli Allievi Regionali. Dalla stagione 2009-2010 passa alla guida della squadra Primavera della società orobica. (fonte: Wikipedia)
Loading....