Vicario episcopale

La figura del Vicario episcopale è prevista dal Codice di diritto canonico nel suo "Libro II" intitolato "Il popolo di Dio"

Pertanto è una figura facoltativa nelle Diocesi cattoliche di rito latino

La figura, se presente, può essere unitaria o in un numero diverso a seconda delle necessità

I compiti
Come si evince dal "Codice di diritto canonico" i compiti sono sempre limitati e specificati, possono essere limitati ad una frazione del territorio diocesano o possono riguardare soltanto una parte ben definita dei compiti episcopali

Il vicario episcopale fa parte solitamente del consiglio di Curia

Insegna
Insegna del Vicario episcopale è la ferula comune

Araldica
L' arma dei vicari episcopali è uguale a quella dei prevosti salvo che essi non siano anche vescovi ausiliari . In tale caso usano le armi proprie di questo rango. (fonte: Wikipedia)
Loading....