Rapina e sparatoria seminano il terrore al centro commerciale Roma Est

Un tranquillo mercoledì mattina si è trasformato in un incubo per i clienti e i lavoratori del centro commerciale Roma Est, situato in via Collatina, nei pressi del casello autostradale dell’A24. Due malviventi con il volto coperto hanno seminato il panico tentando una rapina in una gioielleria del centro commerciale.

Il 10 luglio, intorno alle 10:30, i due rapinatori hanno minacciato la commessa della gioielleria e si sono fatti consegnare monili e gioielli in oro. Durante il tentativo di rapina, un vigilantes addetto alla sicurezza del centro commerciale è intervenuto per bloccare i due malviventi.

L'intervento del vigilantes ha scatenato un conflitto a fuoco. I rapinatori, prima di darsi alla fuga, hanno esploso alcuni colpi di arma da fuoco, a cui la guardia giurata in servizio ha risposto in difesa. Questo ha seminato ulteriore panico tra i clienti e i lavoratori del centro commerciale.

Nonostante il terrore, fortunatamente non ci sono state vittime. Le forze dell'ordine stanno indagando sull'incidente e cercando di rintracciare i due malviventi. Le immagini delle telecamere di sorveglianza potrebbero fornire elementi utili per le indagini. Nel frattempo, il centro commerciale Roma Est cerca di tornare alla normalità dopo l'incidente.

Altri dettagli:
Ordina per: Data | Fonte | Titolo