Nato conferma il sostegno all'Ucraina con sistemi contraerei

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha confermato durante l'attuale vertice NATO a Washington che gli alleati occidentali forniranno all'Ucraina cinque sistemi contraerei. Questa notizia era stata anticipata da RID a fine giugno.

Biden ha riaffermato il sostegno della NATO all'Ucraina, sottolineando che con l'aiuto dell'alleanza, l'Ucraina può resistere all'aggressione russa. Ha descritto la NATO come "la più forte e efficace alleanza nella storia del mondo". Gli Stati Uniti, insieme a Germania, Olanda, Romania e Italia, forniranno all'Ucraina l'equipaggiamento per cinque ulteriori sistemi di difesa aerea strategica.

La premier italiana, Giorgia Meloni, ha ribadito la sua linea di politica estera, che l'ha schierata decisamente dalla parte di chi ha intenzione di difendere l'Ucraina dall'aggressione russa. Ha inoltre affermato che l'Italia rispetterà i suoi impegni riguardo al 2% del PIL da dedicare alle spese per la difesa, ma lo farà in modo compatibile con la situazione e con i tempi e le possibilità che ha. Ha sottolineato l'importanza dell'impegno che l'Italia mette nell'Alleanza atlantica, sottolineando che non è solo un problema di soldi.

Approfondimenti:
Ordina per: Data | Fonte | Titolo