Il rifugio antiaereo cinese ora è un lago sotterraneo con tutti i colori dell'arcobaleno

Durante la seconda Guerra Mondiale è servita come rifugio antiaereo e ha salvato la vita di molte persone, anche grazie alle canne di bambù che crescono rigogliose davanti al suo ingresso, mimetizzandolo perfettamente con la natura circostante. Eppure la Reed Flute Cave è una grotta naturale calcarea che per oltre 1200 anni è stata una delle più fa... Fonte: La StampaLa Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....