Omicidio Fortuna, la perizia della Procura La piccola era viva quando è caduta

Omicidio Fortuna, la perizia della Procura La piccola era viva quando è caduta
Sono queste le parole del perito incaricato dalla Procura di stabilire il punto da cui la piccola è stata lanciata, pronunciate nel corso della terza udienza per l'omicidio della piccola che vede imputati Raimondo Caputo e Marianna Fabozzi. Fonte: Napoli FanpageNapoli Fanpage
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....