Omicidio Fortuna, consulente Procura: "Lanciata nel vuoto viva e cosciente"

Omicidio Fortuna, consulente Procura: Lanciata nel vuoto viva e cosciente
Nuova udienza (la terza) oggi per il caso della piccola Fortuna Loffedo, la bambina del Parco Verde di Caivano violentata ed uccisa. In aula era presente anche la madre, Mimma Guardato. Alla sbarra ci sono Raimondo Caputo, detto "Tito'", e l'ex ... Fonte: CittaCorriereCittaCorriere
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....