Processo Eternit bis: per Schmidheiny accusa ridotta a omicidio colposo

Torino, 29 nov. (askanews) - Omicidio colposo e non volontario. L'accusa per il magnate svizzero Stephan Schmidheiny, imputato a Torino per la morte di 258 persone, vittime di malattie correlate all'esposizione all'amianto è passata da omicidio ... Fonte: askanewsaskanews
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....