Caso Fortuna, il medico legale: "Lanciata nel vuoto viva, era cosciente"

Agghiaccianti rivelazioni alla terza udienza dl processo per l'omicidio di Fortuna Loffredo, la bambina di 6 anni scaraventata dall'ottavo piano di una palazzina del Parco Verde di Caivano. Mimma Guardato, la mamma, scoppia in lacrime e lascia l'aula. Fonte: CataniaTopNewsCataniaTopNews
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....