Utente: Anonimo

DOMINICI (UIL FPL ROMA): “21 DICEMBRE 2010, SERATA EVENTO A SOSTEGNO DELLA VITA”

Il 21 dicembre p.v. alle ore 21:OO presso la discoteca Heaven a Roma, su iniziativa dell'associazione "Il Capitale Umano" si terrà una serata evento a sostegno della vita
Roma, 20/12/2010 (informazione.it - comunicati stampa - politica e istituzioni) Il 21 dicembre p.v. alle ore 21:OO presso la discoteca Heaven a Roma, su iniziativa dell'associazione "Il Capitale Umano" si terrà una serata evento a sostegno della vita.
Lo dice in una nota il Segretario Provinciale della Uil Fpl di Roma Paolo Dominici.
Nel corso della stessa i partecipanti, attraverso il libero versamento di una quota di partecipazione, potranno degustare prodotti della tradizione enogastronomica laziale. L'intero incasso verrà devoluto alla Associazione ONLUS “Piccoli guerrieri della home in hospital" presso l'Ospedale G.B. Grassi di Ostia.
I Piccoli guerrieri... – prosegue Paolo Dominici - sono quei bambini colpiti da malattie rare gravissime quali, miopatia miotubolare, danni cerebrali irreversibili, tetraparesi spastica con crisi epilettiche, che ne' la ricerca farmacologica, ne il Servizio Sanitario Nazionale tantomeno il Servizio Sanitario Regionale hanno preso in considerazione, abbandonandoli, nella migliore delle ipotesi, alla sola assistenza delle proprie famiglie.
Già nel 2007 cercammo di sensibilizzare le Istituzioni attraverso un convegno organizzato proprio dalla UIL FPL, presso la sede della Direzione generale della ASL RMD, al quale parteciparono diversi consiglieri regionali tra i quali l'allora Assessore alla Sanità On. Augusto Battaglia. Ad oggi nulla è stato concretamente realizzato e il dramma delle famiglie, unito a quello degli sfortunati bambini, rimane senza soluzione alcuna.
Il progetto di assistenza presso l'Ospedale G.B. Grassi di Ostia accoglie solo 4 bambini ed è un progetto pilota che va avanti tra innumerevoli difficoltà burocratiche. Noi vorremmo - continua il segretario provinciale della Uil Fpl di Roma - che il progetto potesse essere allargato ad ogni nosocomio di Roma e della provincia e che le Istituzioni si facessero carico dell'assistenza in regime di ricovero garantendo l’accoglienza nelle strutture sanitarie competenti di questi sfortunati bambini. Questo consentirebbe tra l'altro, il recupero sociale e professionale dei nuclei famigliari che, in questa situazione, sono inevitabilmente posti in una condizione di esclusione dalla vita sociale, lavorativa e professionale.
Parteciperà alla serata il Presidente dell’associazione “Piccoli guerrieri della home in hospital" sig. Valter Mazza che porterà la propria diretta testimonianza, come genitore di uno dei tanti bambini sfortunati.
La UIL FPL di Roma parteciperà alla serata attraverso amici ed iscritti, rappresentanti di base e Segreteria romana.
Sarà una occasione, conclude Dominici, per pensare e riflettere tutti insieme, alle azioni da adottare per creare un sistema di welfare che non tagli fuori sempre e puntualmente i piu' deboli.

Paolo Dominici
Segretario Provinciale Uil Fpl di Roma
Ufficio Stampa
Dott. Pietro Bardoscia
Indipendente
Italia
igor1978@hotmail.it
Allegati
Non disponibili