L’atletica aretina brilla alla finale regionale del Trofeo Ragazzi

L’atletica aretina in spolvero nella finale regionale del Trofeo Ragazzi. La manifestazione, organizzata dall’Alga Atletica Arezzo e ospitata dallo stadio cittadino di atletica “Tenti”, ha visto confrontarsi dieci province della Toscana che hanno convocato i loro migliori atleti nati nel biennio 2008-2009 per dar vita ad un confronto nelle diverse specialità di corsa, salti e lanci che ha permesso di definire le classifiche regionali.
arezzo, (informazione.it - comunicati stampa - sport)

L’atletica aretina in spolvero nella finale regionale del Trofeo Ragazzi. La manifestazione, organizzata dall’Alga Atletica Arezzo e ospitata dallo stadio cittadino di atletica “Tenti”, ha visto confrontarsi dieci province della Toscana che hanno convocato i loro migliori atleti nati nel biennio 2008-2009 per dar vita ad un confronto nelle diverse specialità di corsa, salti e lanci che ha permesso di definire le classifiche regionali. I sedici ragazzi e ragazze della squadra di Arezzo hanno ben figurato piazzandosi al terzo posto tra le femmine alle spalle delle sole rappresentative di Firenze e di Grosseto, al quinto posto tra i maschi e al quarto posto nella graduatoria toscana complessiva, andando così a evidenziare l’ottimo momento attraversato dal movimento di atletica leggera locale.

Tra i convocati della formazione aretina erano presenti anche sei atleti dell’Alga Atletica Arezzo che si sono messi alla prova nell’impianto casalingo in una combinazione di quattro diverse specialità. Il miglior piazzamento porta la firma di Edoardo Giaccherini del 2008 che ha concluso al terzo posto i 60 ostacoli con 9.78 secondi, mentre i suoi coetanei Jacopo Benigni e Carlotta Anatrini hanno archiviato al nono posto rispettivamente il salto in lungo con 4.39 metri e i 60 piani con 9.07 secondi. Gli altri rappresentanti dell’Alga Atletica Arezzo scesi in pista sono stati, infine, Alessandro Bruni, Gemma Fabbriciani e Duccio Sandroni.

Il Trofeo Ragazzi, aperto da una sfilata con tutti i partecipanti e dai saluti dell’assessore allo sport del Comune di Arezzo Federico Scapecchi, è infine terminato con l’assegnazione del primo memorial “Enzo Tenti” volto a premiare le migliori prestazioni tecniche maschili e femminili. Il riconoscimento, nato per ricordare lo storico presidente dell’Alga Atletica Arezzo e dirigente del Comitato Provinciale della Fidal, è spettato a Ottavia Becuzzi della rappresentativa di Livorno per i 9.98 secondi raggiunti nei 60 ostacoli e ad Alessandro Santangelo della rappresentativa di Firenze per il tempo di 1.38 minuti fissato nei 600 piani.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr