Legami coi boss trapanesi, in amministrazione giudiziaria la Bcc di Paceco

Legami coi boss trapanesi, in amministrazione giudiziaria la Bcc di Paceco
E' la prima volta in Italia. Tra le operazioni sospette - mai segnalate dalla banca - il prelievo di 120.000 euro in contanti fatto dalla cognata di un mafioso, poi divenuto collaboratore di giustizia; quando gli organismi di vigilanza ne sono venuti a ... Fonte: CataniaLiveNewsCataniaLiveNews
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....