Quella «no-fly zone» che non verrà mai attuata

La proposta è «irricevibile». Hanno aspettato meno di 24 ore i russi per bocciare l'ennesima offerta statunitense. Il Dipartimento di Stato di John Kerry, a Washington, vagheggiava aree franche dai bombardamenti, mini “no-fly zone” nel centro-nord ... Fonte: Avvenire.itAvvenire.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....