Terremoto Islanda: migliaia di scosse in poche ore, rischio eruzione vulcano

Terremoto Islanda: migliaia di scosse in poche ore, rischio eruzione vulcano
METEO.IT ESTERI

Islanda, terremoto di magnitudo 5.3. Tanta paura in Islanda dove si è registrata una scossa di terremoto di magnitudo 5.3 ad una profondità di 10 km a Keflavik, cittadina di circa 16.000 abitanti situata nella regione del Reykjanes, nel sudovest islandese.

Trema la terra in Islanda: sciame legato al vulcano Fagradalsfjall. Un nuovo terremoto ha colpito l'Islanda

Nelle ultime ore l'isola, situata sulla dorsale medio atlantica, ha registrato diverse scosse di terremoto intorno al vulcano Fagradalsfjall e al sistema vulcanico Krysuvik. (METEO.IT)

Ne parlano anche altri giornali

In Islanda potrebbe presto avvenire una nuova eruzione vulcanica nella stessa zona di quella dello scorso anno. Sta fluendo nella crosta terrestre e, poiché il flusso è maggiore, questa eruzione potrebbe essere più potente", afferma il geofisico Freysteinn Sigmundsson. (MeteoWeb)

Un video dal vivo mostra lava che fuoriesce dalla fenditura Lo riferisce il locale ufficio meteorologico, ripreso dai media del posto. (Corriere del Ticino)

Lo sfruttamento delle immagini satellitari ha confermato anche una deformazione della crosta terrestre causata dall’intrusione magmatica a Fagradalsfjall a circa un chilometro dalla superficie, a nord-est del sito e lontano comunque da qualsiasi abitazione Aumentano le probabilità di un’eruzione vulcanica in Islanda, nella penisola di Reykjanes, dove da pochi giorni si è attivato un intenso sciame sismico nell’area del monte Fagradalsfjall (qui la notizia). (InMeteo)

Islanda, eruzione di un vulcano vicino Reykjavik

Watch it live here: https://t.co/bRaMPEBVQ2 — Icelandair (@Icelandair) August 3, 2022. I pericoli in questo caso provengono più che altro dalle nubi di cenere che possono interrompere il traffico aereo sull’Atlantico e modificare anche localmente il clima L’anno scorso, un’eruzione sulla penisola è stata la prima in 800 anni e ha prodotto colate di lava per diversi mesi. (Scenarieconomici)

– Dopo una serie di scosse sismiche registrate in Islanda negli ultimi giorni, si è sviluppata una piccola eruzione vulcanica sulla penisola di Reykjanes. Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www. (Dire)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr