Future USA, contrastati in attesa di Wall Street

Il Messaggero ECONOMIA

Intanto crescono le spese delle famiglie americane a gennaio, in scia alla crescita dei redditi oltre le aspettative.

(Teleborsa) - I future sugli indici a stelle e strisce si muovono con cautela lasciando presagire una partenza prudente per la borsa di Wall Street, tra meno di mezz'ora.

I timori sono stati riacutizzati dal trend dei tassi dei Treasuries decennali, che ieri sono schizzati al record dal 14 febbraio del 2020. (Il Messaggero)

La notizia riportata su altri giornali

In rosso Londra (-1,4%),. Milano e Parigi. Advertisements. (-0,9%), Francoforte (-0,5%) e Madrid (-0,3%). Male anche le banche che cedono l’1,4%.In controtendenza la farmaceutica (+0,3%).A Piazza Affari pesante Saipem (-3,9%) e Tenaris (-3,4%). (Corriere Quotidiano)

I futures sulla Borsa Usa sono incerti prima dell’apertura delle contrattazioni a Wall Street ma in recupero rispetto alla mattinata. Il future sull’indice S&P500 avanza dello 0,15% mentre quello sul Nasdaq sale dello 0,23%. (Wall Street Italia)

Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute. Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. (Borsa Italiana)

A soffrire, nei giorni, scorsi sono stati soprattutto i titoli tech, che ieri hanno ceduto il 3,53% e oggi provano il rimbalzo; a un paio di minuti dall'apertura, il settore tech sullo S&P 500 guadagna l'1,28%. (Il Sole 24 ORE)

zazoomblog : Future USA contrastati in attesa di Wall Street - #Future #contrastati #attesa #Street - infoiteconomia : Future USA, contrastati in attesa di Wall Street - CGzibordi : RT @CGzibordi: uff. (Zazoom Blog)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 26 feb - Passando all'azionario, Twitter guadagna il 2,34%, dopo aver chiuso ieri in rialzo del 3,71% a 74,59 dollari e aver aggiornato il proprio record a 80,75 dollari, grazie alla diffusione dei suoi obiettivi a lungo termine, che prevedono di raddoppiare, come minimo, il fatturato dai 3,7 miliardi di dollari del 2020 a 7,5 miliardi nel 2023 e di far crescere di circa il 20% il numero di utenti giornalieri, arrivando almeno a 315 milioni di utenti nello stesso periodo di tempo. (Borsa Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr