Borse europee in rosso. Piazza Affari -2,44% con spread a 103 punti

Borse europee in rosso. Piazza Affari -2,44% con spread a 103 punti
Milano Finanza ECONOMIA

Si rafforza il petrolio, con Brent e Wti che guadagnano circa lo 0,50%, a 67,5 e 63,6 dollari al barile

Cresce inoltre l'attesa poi per la Bce, con lo spread Btp/Bund che chiude in aumento di un punto base a 103,57.

Giornata da archiviare per le borse europee, che hanno registrato un netto peggioramento durante il pomeriggio.

Milano, maglia nera del Vecchio Continente, ha chiuso la seduta in flessione del 2,44%. (Milano Finanza)

Su altre testate

La valuta unica passa di mano a 1,1964 dollari, contro 1,1981 dollari di venerdì in chiusura. La sterlina passa di mano a 0,8634 sull'euro, mentre sul dollaro è a quota 1,3861. (la Repubblica)

Borse Europa rimbalzano sulle trimestrali, crolla Juventus

Il secondo maggior produttore di birra al mondo, Heiniken Nv guadagna il 4% dopo delle vendite trimestrali oltre le attese, sulla scia della crescita delle vendite di birra in Asia ed Africa. La francese Kering cresce dell' 1,2% dopo il forte rimbalzo degli utili di Gucci nel primo trimestre. (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr