Elezioni 2022, da Si e Verdi documento per Letta con "punti imprescindibili"

Elezioni 2022, da Si e Verdi documento per Letta con punti imprescindibili
Adnkronos INTERNO

"Alcune linee rosse che per noi non possono essere superate", spiegano dai Verdi.

Verdi: "Ci saranno alcune linee rosse per noi invalicabili", tra queste il no al nucleare. Un documento da presentare a Enrico Letta.

Insomma, seguendo il 'modello' Azione-Più Europa, anche i rossoverdi intendono presentare un documento a Letta su punti indispensabili

E sul versante 'ecologista', una delle linee rosse resta il no al nucleare. (Adnkronos)

Ne parlano anche altri giornali

La Lega vuole già inquadrare la squadra dei ministri. Da giorni la Lega sta chiedendo agli alleati del centrodestra di indicare la squadra dei ministri già durante la campagna elettorale Sul patto Pd-Azione è intervenuto anche Bonelli: “Né io né Fratoianni andiamo col Pd, noi abbiamo la nostra lista. (Il Quotidiano Italiano - Nazionale)

Di Maio riunisce i suoi: "Non possono esserci alleati di serie A e B" Ma il suo alleato Bonelli frena: "Non siamo una pallina da ping pong". (Il Fatto Quotidiano)

A tenere sulle corde il partito locale c'è soprattutto la preoccupazione di dover fare spazio ad Azione in zone che i dem toscani ritengono assegnate. Anche per Rosa Maria Di Giorgi i territori (Empoli e Firenze) hanno smentito una designazione della parlamentare uscente nelle liste locali. (Adnkronos)

No al nucleare, ecobonus strutturali, piano rinnovabili, difesa del Rdc: i punti del documento con le “contro-richieste” di sinistra e Verdi al Pd

Patti variabili: la sinistra è contraria per esempio ai rigassificatori, che sono nel patto con Azione di Carlo Calenda e con PiùEuropa. (askanews) – “Io sono sempre ottimista” chiosa Enrico Letta da Tarquinia a proposito del possibile patto elettorale con Sinistra Italiana e Europa verde, i due partiti che stasera gli consegneranno un documento con le loro richieste ‘imprescindibili’. (Agenzia askanews)

"Noi avevamo già presentato un testo in 9 punti che ora amplieremo", spiega chi sta lavorando al documento Pubblicità. Insomma, seguendo il 'modello' Azione-Più Europa, anche i rossoverdi intendono presentare un documento a Enrico Letta su punti indispensabili. (La Sicilia)

“L’unica volta che l’ho sentito è stato tre settimane fa, non ci avevo mai parlato prima in vita mia Un documento per punti da consegnare a Enrico Letta, che faccia da contraltare alla lettera inviata domenica scorsa da Carlo Calenda e Benedetto Della Vedova. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr