Fallimento Alitalia, l'ad della newco a Bari: "Traffico aereo debole, adeguati 52 aerei di Ita"

BariToday ECONOMIA

Fabio Lazzerini è intervenuto durante l'evento 'La ripartenza' in corso in città.

L'ad è ospite dell'evento 'La ripartenza', in corso a Bari.

"Bisogna guardare agli aerei che volano - ha spiegato - ora effettivamente i quali, vista la crisi Covid, sono pochi". La nuova Ita che parte con soli 52 aerei "può competere" perchè è vero che le altre compagnie hanno flotte maggiori "ma bisogna guardare agli aerei che volano" ora effettivamente i quali, vista la crisi "Covid, sono pochi". (BariToday)

Se ne è parlato anche su altri media

Quindi, se le varianti non porteranno a nuove chiusure, gli aerei saliranno "a 78 nel 2022", di pari passo con l'incremento del traffico. Roma - Nonostante lo scetticismo dei sindacati e di parte della politica, Ita conferma la strategia del proprio piano industriale, basata su un approccio graduale nello sviluppo della flotta e sul ribilanciamento dell'intercontinentale. (The MediTelegraph)

Dal 2022 è previsto l’inizio dell’inserimento in flotta degli aeromobili di nuova generazione che sostituiranno progressivamente i velivoli di vecchia tecnologia Già nel 2022 la flotta — come ha confermato Lazzerini — crescerà fino a 78 aeromobili (+26 sul 2021) di cui 13 wide body (+6 sul 2021) e 65 narrow body (+20 sul 2021). (Corriere della Sera)

“Ci hanno vietato di comprarlo – ha detto Lazzerini – si farà un bando. Dimensioni testo Piccolo. Normale. Grande. Fabio Lazzerini, il nuovo amministratore delegato della newco ‘Ita’ che dovrà prendere l’eredità di Alitalia, è intervenuto questa mattina alla festa della Ripartenza, che si sta svolgendo al teatro Petruzzelli di Bari, rilasciando dichiarazioni esclusive. (Nicola Porro)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr