Bozza ddl concorrenza, nuovo meccanismo nomina Authority

Adnkronos INTERNO

L'obiettivo della nuova procedura di selezione di presidente e componenti delle Authority amministrative è quello, si legge nella bozza, "di rafforzare l’indipendenza dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, della Commissione nazionale per le società e la borsa, dell’Autorità di regolazione dei trasporti, dell’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente, dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, del Garante per la protezione dei dati personali, dell’Autorità nazionale anticorruzione, della Commissione di vigilanza sui fondi pensione e della Commissione di garanzia dell’attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali". (Adnkronos)

La notizia riportata su altri giornali

Secondo un indiscrezione lanciata ieri dal Corriere dello Sport, i calciatori di Serie A e l’assoagenti erano pronti ad uno sciopero. Il motivo scatenante il Decreto Crescita, che diminuisce sensibilmente la tassazione per i calciatori stranieri entranti. (Calcio In Pillole)

Non è una liberalizzazione, ma spingerà i sindaci a pensarci due volte prima di evitare la concorrenza alle società municipali. La legge sulla concorrenza, per quanto carica di tecnicismi, è una delle più attese dalla Commissione europea, la quale lamenta l’inadempienza italiana in molti settori. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr