Camilla, lo studio e la pallavolo: chi era la ragazza morta dopo AstraZeneca

Camilla, lo studio e la pallavolo: chi era la ragazza morta dopo AstraZeneca
QUOTIDIANO NAZIONALE INTERNO

Tutti a dare forza alla famiglia e a ricordare la dolcezza di Camilla, che come scrive un utente "di questa follia ha pagato il conto più pesante"

"Un gesto ammirevole, un grande gesto d’amore", ha detto il direttore generale del San Marino Giuffrida, che salverà altre vite.

Camilla Canepa, la ragazza ricoverata a Genova per trombosi dopo aver ricevuto il siero Astrazeneca, non ce l’ha fatta.

Un’estate di ripresa dopo il periodo Covid, a causa del quale aveva deciso di prendersi un anno sabbatico dalla pallavolo, una delle sue grandi passioni. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L'esame di maturità, la pallavolo, la famiglia Canepa unita: "Camilla una ragazza seria e determinata" di Marco Lignana. (ansa). La vita della diciottenne fra Sestri Levante e Chiavari: i primi malesseri proprio nel giorno della festa di fine anno a scuola, nove giorni dopo il vaccino AstraZeneca fatto "per sé e per gli altri" (La Repubblica)

Diciott'anni lo scorso dicembre, l'università e il campionato di volley femminile: "Aveva l'esame di maturità ma già pensava alla vacanze e alla pallavolo, la sua grande passione. Proprio per questo aveva partecipato entusiasta all'open day di AstraZeneca organizzato dalla regione Liguria il 25 maggio. (Notizie - MSN Italia)

Camilla, la passione per la pallavolo e la maturità: "Era felice per il vaccino"

Da parte del presidente federale Giuseppe Manfredi, dei vice presidenti Adriano Bilato e Luciano Cecchi, del segretario generale Alberto Rabiti, del Consiglio Federale, della Federazione Italiana Pallavolo e di tutto il nostro movimento vanno alla famiglia di Camilla sentite condoglianze” Tra le tante passioni di Camilla Canepa, 18 anni e un esame di maturità che stava preparando come tutti i suoi coetanei c’era anche, da tempo, quella per la pallavolo. (Genova24.it)

Sestri Levante, piccolo comune ligure, si è stretto intorno alla famiglia di Camilla Canepa Era felice di essersi vaccinata, aspettava l’esame di maturità e pensava alle vacanze e alla sua passione per la pallavolo. (Yahoo Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr