Poste italiane a caccia di sportellisti a tempo indeterminato anche in Sicilia

Poste italiane a caccia di sportellisti a tempo indeterminato anche in Sicilia
Diretta Sicilia ECONOMIA

Poste, con i suoo 12.700 Uffici Postali, dà già lavoro a 125 mila dipendenti, ha pubblicato nella sezione “posizioni aperte” del sito web una selezione per operatori di sportello.

L’azienda Poste Italiane ha aperto la ricerca di sportellisti con diploma ma c’è tempo fino al 31 luglio per candidarsi alla posizione.

L’azienda offre un contratto a tempo indeterminato part-time.

Poste italiane a caccia di sportellisti a tempo indeterminato anche in Sicilia (Diretta Sicilia )

Su altre testate

Tra i requisiti, inoltre, verrà valorizzata in sede di selezione il possesso di un titolo di laurea e/o una valutazione superiore minima rispetto a quella richiesta. Poste Italiane assunzioni – Al via un nuovo aumento del personale in tutta Italia. (CasertaWeb)

Leggi anche: Poste Italiane spedizioni estero: modifiche normativa doganale invii corrispondenza e pacchi. [email protected] Il servizio Poste funziona in modo molto veloce in quanto la spedizione arriverà a destinazione il giorno dopo l’accettazione. (InvestireOggi.it)

Molti hanno già iniziato ad applicare gli orari estivi e tanti pavesi si sono dovuti armare di pazienza e recarsi agli sportelli aperti negli altri quartieri dove hanno trovato un nutrito numero di persone in attesa. (La Provincia Pavese)

Anche in Molise in vacanza liberi dai bagagli con poste delivery express

Poste Italiane fornirà all’indirizzo e-mail certificato un unico documento contenente tutte le informazioni relative ai prodotti posseduti, come ad esempio conti correnti BancoPosta, Libretti di risparmio, Buoni fruttiferi postali, carte PostePay, Fondi di investimento e Polizze assicurative. (Il Caffè.tv)

Inoltre, è possibile monitorare lo stato della spedizione, dalla partenza fino all’arrivo a destinazione, chiedendo gratuitamente di essere aggiornato o di aggiornare il destinatario sullo stato dell’invio con e-mail o sms. (Il Quotidiano del Molse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr