Sanremo, Amadeus a messa dall’amico don Fabrizio a San Siro

Riviera24 CULTURA E SPETTACOLO

A fare un cenno al Festival della canzone italiana è stato don Fabrizio che, durante l’omelia, ha menzionato “Fiumi di parole” dei Jalisse, brano con cui vinsero nel 1997, per indicare «quanto le parole siano importanti ma quanto allo stesso tempo, a volte, ci si perda in un fiume di parole»

Il direttore artistico del 72° Festival di Sanremo ha voluto così presenziare alla funzione domenicale celebrata dall’amico, insieme ai manager Gianmarco Mazzi e Lucio Presta (Riviera24)

Ne parlano anche altre fonti

Curiosità. Dopo il rito il conduttore è subito tornato in teatro per le prove. Amadeus a messa dall'amico sacerdote, ex giornalista Rai, Fabrizio Gatta. Il direttore artistico del Festival, che si trova a Sanremo già da una settimana si è recato a messa nella concattedrale di San Siro. (Prima la Riviera)

Vediamo insieme cosa è successo. Amadeus, prima del Festival di Sanremo 2022, incontra Don Fabrizio Gatta. Amadeus adesso si trova a Sanremo per gli ultimi dettagli prima del Festival e anche perché deve avere un incontro speciale. (instaNews)

Tutti lo aspettano, tutti lo vogliono: ci sarà Beppe Vessicchio al Festival di Sanremo 2022? Leggi anche Dove vedere la replica del Festival di Sanremo 2022. I “numeri” di Beppe Vessicchio al Festival di Sanremo. (Tutto.TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr