"Vogliono uccidermi", video-appello di un italiano rapito 7 mesi fa in Siria

Viene anche inquadrato il passaporto di Zanotti, nato nel 1960 a Marone, in provincia di Brescia, di cui si sarebbero perse le tracce diversi mesi fa mentre si trovava in Turchia. Un uomo italiano, Sergio Zanotti, originario di Brescia, è prigioniero ... Fonte: Punto Sport Punto Sport
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....