La Comunità di Madrid al voto: un test importante per i partiti spagnoli

La Comunità di Madrid al voto: un test importante per i partiti spagnoli
Altri dettagli:
YouTrend ESTERI

Tutti i 136 membri della Asamblea de Madrid sono eletti attraverso liste bloccate (cioè senza preferenze) attraverso un sistema proporzionale con il metodo D’Hondt.

Questa scelta ha destato non poche polemiche dal momento che avrebbe costretto i partiti ad allestire una campagna elettorale in piena pandemia, con un piano vaccinale in corso e nella delicata fase di presentazione del programma economico a Bruxelles (YouTrend)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr