BMW e Ford investono in Solid Power e nelle batterie allo stato solido

BMW e Ford investono in Solid Power e nelle batterie allo stato solido
HDmotori ECONOMIA

Nella produzione di serie, le batterie allo stato solido saranno integrate, secondo il marchio tedesco, entro il 2030.

BMW e Ford stanno, dunque, seguendo la strada di Volkswagen che ha investito in QuantumScape.

BMW e Ford hanno annunciato di aver nuovamente investito in Solid Power , una startup che si occupa proprio di sviluppare questa tecnologia.

Sarà molto interessante seguire l'evoluzione dello sviluppo delle batterie allo stato solido

Tra gli obiettivi di lungo termine, anche quello di arrivare a disporre delle batterie allo stato solido che sulla carta dovrebbero permettere di risolvere molte delle attuali criticità dei veicoli elettrici. (HDmotori)

Su altri giornali

Queste sperimentazioni inizieranno già nel corso della prossima estate e serviranno per verificare se il furgone elettrico è in grado di soddisfare le esigenze dei clienti in diversi ambiti operativi Alcuni mesi fa, la casa dell'ovale blu aveva presentato l'E-Transit , la versione elettrica del suo noto ed apprezzato furgone . (HDmotori)

Ford E-Transit, tutto pronto per i test su strada

Per dimostrare ai clienti che il nuovo veicolo commerciale a zero emissioni è in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza lavorativa, Ford ha annunciato un programma europeo di prove su strada. Con vani uguali a quelli delle corrispondenti versioni Diesel, E-Transit coniuga la praticità di un veicolo commerciale tradizionale ad una mobilità a zero emissioni, grazie al powertrain 100% elettrico da 200 kW di potenza che offre fino a 350 km di autonomia (OmniFurgone)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr