Limita le perdite Piazza Affari

Borsa Italiana ECONOMIA

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

(Borsa Italiana)

Se ne è parlato anche su altri media

Saldo cedola anche per Snam (0,1497 euro, yield del 2,95%) e per Terna (0,1786 euro, yield 2,74%). Poste, Snam e Terna staccano saldo cedola. Lunedì prossimo a Piazza Affari staccheranno la cedola alcune delle big del listino con rendimenti generosi in particolare da Poste, Terna e Telecom Italia risparmio. (Finanzaonline.com)

Cosa sia la seduta delle tre streghe l’abbiamo spiegato in questo articolo: “3 streghe affossano Piazza Affari le banche precipitano mentre Tod’s sbanca”. Piazza Affari, ma anche le Borse europee, ricominciano dalla scoppola rimediata dalle tre streghe nell’ultima seduta. (Proiezioni di Borsa)

Interesse soprattutto ai discorsi di diversi esponenti Fed, incluso il presidente della Fed di New York, John Williams. Stacco dividendo per alcune blue chip. In fondo al listino ci sono Snam (-3,29%), Terna (-2,95%) e Poste Italiane (-2,82%) complice lo stacco del dividendo. (Finanzaonline.com)

In totale saranno 14 le società quotate su Borsa Italiana a procedere al pagamento dei dividendi, che saranno poi versati il 23 giugno. Sette fanno parte dell’indice. Giornata di stacchi di dividendi, quella di oggi 21 giugno, a Piazza Affari, con ben 7 società che fanno parte dell’indice Ftse Mib pronte a versare le cedole agli azionisti. (Investing.com)

Intanto, la borsa di New York continua a guadagnare terreno, con l'che avanza dell'1,27%.Leggera crescita dell', che sale a quota 1,191. 1,6%)16:00: Fiducia consumatori (atteso -3 punti; preced. (Borsa Italiana)

Il Ftse Mib future (scadenza settembre 2021, che da venerdì è diventato il future di riferimento e quota circa 160 punti in meno rispetto all’indice Ftse Mib) si è decisamente indebolito e, dopo aver ceduto il supporto posto a 25.340 punti, è sceso fin sotto i 25.100 punti. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr